Vi...Gioba!
Nuovo annuncio per cristiani impolverati

Qual è la missione della Chiesa oggi qui da noi? Annunciare il Vangelo… certo, ma cosa vuol dire questo? Ormai tutti sanno che Gesù Cristo è venuto al mondo, è morto in croce ed è risorto. È vero che è...

Leggi tutto »
Il Vangelo oltre le chiusure

Non sono tante le notti insonni che ho passato, anche perché ho il sonno molto facile (chi mi conosce bene lo sa quanto mi è facile appisolarmi), ma notti in cui ho fatto fatica ad addormentarmi sono capitate anche a...

Leggi tutto »
Il tocco dell’amore

Qualche giorno fa in chiesa ho vissuto un momento di preghiera molto particolare nel quale questo brano di Vangelo è diventato attuale.   Un’insegnante di religione della zona mi ha chiesto di poter accogliere un gruppo di giovani ventenni, amici...

Leggi tutto »
Che sarà mai questo bambino?

“Che sarà mai questo bambino?”, è quello che la gente dice del figlio di Elisabetta e Zaccaria, dopo che aver udito quel che è successo riguardo la sua nascita. Elisabetta e Zaccaria sono troppo anziani per aver figli, e la...

Leggi tutto »
La fede nel piccolo seme

Dov’è Dio quando c’è una nuova guerra che esplode creando nuovi lutti, distruzioni ed esodi di persone? Dov’è la sua Provvidenza quando una carestia o una calamità naturale colpisce qualche popolo magari già povero? Dove si vede la sua potenza...

Leggi tutto »
Dio non è un’idea ma vita

Dio non è una idea ma una esperienza. Parlare di Dio come Trinità in modo astratto, anche trovando gli argomenti più affascinanti e convincenti, rischia di non ottenere nulla e di portare fuori dalla strada del Vangelo.   Nei primi...

Leggi tutto »
Con Gesù meglio servi oppure amici?

È più facile essere servi o amici?   Il servo è colui che deve eseguire gli ordini senza discutere. Il servo non considera il padrone a suo pari, ma si “sottomette” alla sua volontà sperando in una ricompensa o in...

Leggi tutto »
Senza testimoni non c’è Vangelo

Al gruppo dei ragazzi e ragazze di terza media che si stanno preparando alla Confermazione questa domenica, ho chiesto cosa significa la parola “testimone”. È per me la parola chiave del brano del Vangelo di Luca letto questa domenica, nella...

Leggi tutto »
Segni di morte diventano segni di vita

Ammetto che sono un fifone quando si tratta di malattie e di vedere persone che stanno male e con ferite. Ricordo bene quando, anni fa, andai a trovare un ragazzo ricoverato all’ospedale per un incidente. Aveva diverse fasciature, soprattutto al...

Leggi tutto »
Una Pasqua da paura

La liturgia nella lettura del Vangelo proposto per la notte di Pasqua, tralascia l’ultimo versetto del testo dell’evangelista Marco (il versetto 8), una riga che nel racconto di per sé lascia un po’ sbigottiti   “…Ed esse, uscite, fuggirono via...

Leggi tutto »
La fede da chi meno te l’aspetti

Perché ci sono 4 Vangeli? Non ne basterebbe solamente uno per raccontare l’unica storia? Non si rischia che le differenze tra i 4 (differenze che a volte appaiono chiare) portino a pensare che la storia non è vera?   La...

Leggi tutto »