Da gennaio ad aprile il cammino sinodale entrerà nel Secondo passo: l’incontro dei giovani. In ognuna delle 10 zone ci sarà un momento di preghiera aperto a tutti il venerdì sera, e un momento di incontro tra i giovani tra il sabato pomeriggio e sera, a cui parteciperà anche il vescovo desideroso di ascoltarli e conoscerli.